Torta ricotta e pere | Ricettedelcuore

Torta ricotta e pere

1.376 views
by Ricettedelcuore on 7 novembre 2010
Print Friendly
Pin It

La conoscete la famosa torta del pasticcere campano Sal e Riso? Ho deciso di prepararla per il compleanno di mai madre e vi diro che ha un avuto un gran successo troppa godiurosa provatela!!

INGREDIENTI per la base biscotto:

  1. 65 g di zucchero
  2. 150 g di uova (3 piccole)
  3. 1 pizzico di sale
  4. 90 g di nocciole intere e tostate
  5. 30 g di farina 00
  6. 50 g di burroINGREDIENTI per la farcia:
  7. 400 g di ricotta di latte vaccino
  8. 150 g di panna montata
  9. 150 g di zucchero
  10. 1 baccello di vaniglia o ue bustine di vanillina
  11. 2 pere
  12. 1/2 succo di limone
  13. 1 cucchiaino di amido di mais
  14. 50g di zucchero

 

CIALDE BISCOTTATE

Fondiamo il burro e amalgamiamo le uova con lo zucchero e un pizzico di sale dovra venire bello spumoso; poi mescoliamo la farina e le nocciole e il burro fuso

 

Mescoliamo molto bene e formaimo due dischi di diametro 22-24cm su due fogli di carta forno e cuociamo in forno caldo a 180° per 10 minuti (devono essere dorate). Facciamole intiepidire

 


 

FARCIA:

tagliamo a tocchetti le pere sbucciate e le mettiamo in un pentolino con il succo di mezzo limone e lo zucchero, ci vorra un po di pazienza e le pere diventeranno una purea, a quel punto spegniamo e facciamo raffreddare per bene poi chè andranno mescolate alla farcia di ricotta e panna e non deve smontarsi.

Montiamo la panna bella ferma e nel frattempo portiamo a crema la ricotta con lo zucchero e la vanillina

Uniremo la panna e la crema di ricotta formando un unica farcia

 

Ora siamo pronti per comporre la nostra torta io mi sono aiutato con l’anello delle torte a cerniera; mettiamo la prima cialda come base poi un po di farcia alla ricotta e la purea i pere ricoprendo con l’aòtra cialda a biscotto

Ricopriamo l’esterno con la panna rimasta e possiamo decorarla come piu ci piace; dovra stare in frigo per due ore

Per DECORARE potete usare tutta la vostra fantasia io ho utillzata altra granella di nocciole tritate, fiori di zucchero e del cioccolato che ho fatto fondere con del burro e poi scritto con la siringa a penna (una stecca da 100g e 25g di burro)

 

[whatsapp]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *