Le chiacchiere | Ricettedelcuore

Le chiacchiere

741 views
by Ricettedelcuore on 16 febbraio 2011
Print Friendly
Pin It

Le chiacchiere, crostoli, cenci, bugie sono uno dei tanti nomi con cui vengono chiamate questi dolci tipici del periodo di carnevale. Soo dolci molto friabili e croccanti, fritti nell’olio e cosparsi di abbondante zucchero a velo.

 

INGREDIENTI per circa 100 chiacchiere

  1. 500g di farina 00
  2. 50g di burro
  3. un bicchierino di liquore per dolci o grappa
  4. 70g di zucchero
  5. 4 uova i cui 3 intere e 1 tuorlo
  6. 1 bustina di vanillina
  7. un pizzico di sale

 

Questa volta io ho dimezzato le dosi perche eravamoo in due e 100 chiacchiere erano un po troppe 🙂

Disponiamo la farina a fontana sulla spianatoia o in una coppa profonda, ci mettiamo il cucchiaino di lievito, il burro e lo zucchero

poi inseriamo la vanillina, il bicchierino di grappa

 

e infine le uova con un pizzico di sale

 

uniremo tutti gli ingredienti impastando bene, fino a formare una palla liscia che avvolgeremo in pellicola e faremo riposare per mezzora

 

Trascorso il riposo dividiamo l’impasto in piu parti e copriamolo con pellicola questo preche man mano che formeremo le chiacchiere il resto della pasta non deve seccarsi

 

Possiamo stendere la pasta con un mattarello con la macchinetta (nonna papera con la quale prepariamo la sfoglia all’uovo); in entrambi i casi dovremo aiutarci con della farina affinchè non si attacchi

stenderemo sfoglie di 2mm di spessore e li taglieremo in strisce e rettangoli, per dare il bordo decorato utilizziamo la rotella con la dentatura smerlata

 

facciamo delle incisure al centro

 

e con i ritagli che avanzano creiamo altre forme, sappiamo che hanno diverse forme le chiacchiere proprio perchè dell’impasto delle chiacchiere non si butta niente

 

Arricciamo le striscioline come se volessimo fare dei nodi

 

Friggiamo le chiacchiere a 180° girandole con una forchetta

 

le tiriamo su appena dorate e le sistemiamo su carta assorbente

non appena saranno fredde ci mettiamo tanto zucchero a velo

 

[whatsapp]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *